Viaggi Post Covid: Come?

Covid 19 e viaggi

Secondo te? Quando ritorneremo a viaggiare? Come saranno i viaggi post covid, il virus ormai più famoso di Gangnam Style? Avremo delle limitazioni? Domande a cui nessuno sa ancora dare una risposta certa, neanche Nostradamus. In questo articolo proverò a darne qualcuna.

Buongiorno a tutti, belli e Viaggiatori Brutti.
Come procede la quarantena? Come dici? Non hai mai desiderato così tanto ritornare alla tua passata routine? Avresti voluto mangiare quel pezzo di pizza al posto di lasciarlo? Rimpiangi di non aver preso quel famoso volo perchè *inserisci una scusa stupida* ? Stai Trà, prima o poi ritorneremo a fare le stesse scelte di m**** che facevamo prima 🤗.

Il COVID-19 ci ha colti alla sprovvista, facendo diventare realtà quei famosi film apocalittici americani. Per fortuna non siamo costretti a combattere anche gli zombie. E’ un periodo storico che porterà ad un forte cambiamento che, in realtà, sta già avvenendo. Basti pensare agli eventi scaturiti dalle misure di contenimento: riduzione dell’inquinamento atmosferico (fonte: Agenzia Spaziale Europea), riduzione di inquinamento delle acque, crollo delle borse e del prezzo del petrolio, specie animali che fanno un salto in città ed altre che approfittano per riprodursi.

In un mondo parallelo tutto ciò potrebbe donare all’uomo quella consapevolezza di essere una creatura nociva per la natura, di fargli aprire gli occhi sul trattamento poco decoroso dell’unico posto in cui vive, di come c’è sempre più bisogno di adottare fonti di energia rinnovabili e bla, bla, bla.

L'immagine può contenere: il seguente testo "2019 2020"


Ovviamente il settore colpito è anche quello dei viaggi e del turismo. Molte zone turistiche estive sono a rischio per l’annullamento massiccio di prenotazioni, così come le compagnie aeree. Non esistono più treni o voli per raggiungere determinate regioni.
E adesso?
Per fortuna parecchie mete stanno adottando prontamente i dovuti provvedimenti in materia di prevenzione nel tentativo di salvare in calcio d’angolo l’intera stagione estiva. Ad esempio gli stabilimenti balneari stanno provando il distanziamento degli ombrelloni, le compagnie aeree garantiranno il sedile centrale vuoto (Ryanair ha rifiutato il provvedimento), la movida invece dovrà aspettare ancora un bel po’.

Quando ritorneremo a viaggiare? Mi dispiace rovinare tutti i piani ma bisogna essere realisti, il problema Covid è ancora dietro l’angolo e fino a quando non avremo una soluzione concreta saremo vincolati alle mura provinciali. L’imbarco al gate purtroppo è ancora lontano.
Ma vedi il bicchiere mezzo pieno: cosa posso fare nel frattempo? Limitazioni permettendo, c’è quel paese a due km che ha un bellissimo centro storico… nei pressi di casa ho anche un percorso naturalistico di cui non ne conoscevo l’esistenza! Esatto, puoi fare un po’ di turismo locale (sezione ITALIA ).

La mia espressione quando diranno che si potrà uscire di casa

Vuoi assolutamente viaggiare in un altro paese? Hai scoperto che le Maldive stanno riaprendo al turismo? Ci sta! Ma hai pensato a come potrebbero evolversi i rapporti, sia umani che politici, dopo questo periodo? Ti ricordo che agli inizi di marzo, quando siamo diventati il focolaio d’Europa, la maggior parte degli italiani espatriati sono stati improvvisamente messi da parte, come se fossero tutti infetti perchè italiani. La mia impressione è che almeno quest’anno non ci daranno all’arrivo un comitato di benvenuto con tanto di pacca sulla spalla, tappeto rosso e cocktail.

Mettiamo caso che ti permettono di andare all’estero e che tu abbia un po’ di paranoia ipocondriaca.
a. Ti fideresti ad alloggiare in un luogo che non conosci?
b. E a sederti in un ristorante per mangiare?
c. Aspetta ed il camerino dove è appena uscita quella che si provava i pantaloni?
d. In quel museo non vado, non vedi quanta gente?
e. Vorrei tanto salire su quel castello ma con questa mascherina non ce la faccio più.
f. Ma il mio sedile in aereo è stato disinfettato?
g. Mi hanno fatto tutti i controlli possibili, era interminabile l’attesa!

Ansia eh? Sono cose che renderebbero il viaggio tutt’altro che piacevole. Siamo giunti quindi alla risposta del quesito principale: Come saranno i viaggi post Covid? Secondo te?

Aspettiamo e speriamo! Prima o poi, ritorneremo a viaggiare e… sarà bellissimo!


FAMMI SAPERE LA TUA OPINIONE, LASCIA UN COMMENTO! 🤗

00vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
You May Also Like