Venezia ai tempi del Coronavirus

Città deserte, acque pulite, animali selvatici in strada, gente che canta e grida e balla dai balconi. Ricordi il lockdown? In questo articolo con fotogallery annessa ti mostrerò Venezia come non l’hai mai vista. Preparati, arriva la Venezia ai Tempi del Coronavirus !

Arriverà il giorno in cui, senza mascherine e distanziamenti sociali, mentre saremo al bar a bere quello Spritz con gli amici, diremo “Oh ma ti ricordi del lockdown? Io ho imparato il finlandese antico in quel periodo! E le autocertificazioni?” e partirà la gara di ricordi.
I numerosi meme, i balletti su TikTok, i martedì sera con Harry Potter, i video di animali che invadevano le città che spopolavano sul web, il senso di tristezza di vedere le file ai supermercati ed i negozi chiusi, le strade vuote, il timore di dover salutare qualcuno. Ed i congiunti invece? Aspetta! Vogliamo anche parlare di tutti coloro che sono diventati Masterchef quando non sapevano neanche mettere l’acqua per la pasta fino al giorno prima? Che belle cose !

Ogni grande città sembrava una location da film dell’orrore e Venezia rientra tra queste.
La fortuna nella sfortuna ha voluto che mi ci trasferissi ad inizio pandemia e devo dire che l’impatto è stato forte. Vedere più uccelli che persone per strada, camminare la notte tra le calli nel silenzio più assoluto, i canali senza barche e le gondole ormeggiate. E qual è stata la cosa bella? Poter scattare delle foto in assoluta tranquillità senza che orde di turisti lo impedissero.

Ciancio alle bande, ti presento la Fotogallery di Venezia ai tempi del Coronavirus.
Ricordati di lasciare un voto all’articolo in basso alla pagina 🙂

Fotogallery


Ah ricorda che non puoi utilizzare le foto senza il mio consenso. Non è una cosa molto carina e rispettosa da fare!

Cosa puoi fare? Dare un’occhiata al Sentiero degli Dei o al Ponte alla Luna .

4.97votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più vecchi
più nuovipiù votati
Inline Feedbacks
View all comments
Michela Giannotta

Bello da condividere 👍

You May Also Like